Vista di Capri
Home > L'Ambasciata > L'Ambasciatore > Messaggio

Messaggio di saluto dell'Ambasciatore



 

Ho il piacere di darVi il benvenuto sul sito dell’Ambasciata d’Italia a Varsavia.

 

Assumo la guida dell’Ambasciata in un momento di grande dinamicità delle relazioni bilaterali tra i nostri due Paesi. La stupefacente crescita economica della Polonia negli ultimi 25 anni, il suo ingresso nella Nato prima e nell’Unione Europea poi, hanno progressivamente aumentato il peso specifico economico e politico di questo Paese, facendone uno dei protagonisti del panorama continentale ed un partner strategico per l’Italia.

 

Le relazioni tra Italia e Polonia affondano le loro radici nei secoli e si sono mantenute vivaci fino ai giorni nostri. Il risultato è un rapporto di profonda amicizia tra i due popoli, rafforzatosi nel corso dei secoli grazie anche ad una reciproca curiosità culturale ed al coraggio ed alla generosità di tanti patrioti italiani e polacchi, che hanno sacrificato la loro vita combattendo per la libertà e l’indipendenza dell’altro Paese.

 

Dal punto di vista politico, le relazioni tra Italia e Polonia stanno vivendo una vera e propria primavera. I contatti tra i massimi vertici politici ed istituzionali sono frequentissimi, facilitati dagli ottimi legami personali, soprattutto tra i due Capi di Stato. Il vertice bilaterale, che si svolge con cadenza annuale, rappresenta un importante momento di consultazione e di verifica, cui partecipano i titolari di numerose amministrazioni dello Stato a testimonianza dell’ampiezza e della diversità del nostro rapporto. L’Ambasciata si adopera per far sì che questi scambi di visite a livello governativo, parlamentare, diplomatico e tecnico si mantengano costanti nel tempo e anzi si intensifichino, includendo differenti settori della società civile. Anche di questo si nutre una relazione basata  sulla profonda condivisione dei valori europei ed occidentali e su una visione del mondo che, pur scontando differenze causate dall’appartenenza a diverse aree geografiche e da un diverso percorso storico, è sostanzialmente coincidente.   

 

Parte essenziale della missione dell’Ambasciata - in particolare dell’Ufficio Commerciale, in collaborazione con il locale ufficio dell’Agenzia ICE - è la cura delle relazioni economiche tra Italia e Polonia. Anche queste sono caratterizzate da un eccezionale dinamismo e hanno prospettive di crescita decisamente interessanti. L'Italia è infatti il quarto partner commerciale della Polonia e vanta un'ottima posizione sul mercato locale anche come sesto principale Paese investitore; sono oltre 850 le aziende italiane che operano stabilmente in territorio polacco, dai grandi gruppi industriali a molte imprese di piccole e medie dimensioni. La Polonia offre un mercato di quasi 40 milioni di abitanti, un clima favorevole all’attività economica, standard europei e numerose opportunità di insediamento produttivo. E’ anche il principale beneficiario  di Fondi Europei – oltre 100 miliardi di euro per il periodo 2014-2020 – in buona parte destinati a finanziare opere infrastrutturali, di grande interesse per le tante aziende italiane del settore.   

Le porte dell’Ambasciata sono sempre aperte per i nostri imprenditori.

 

La Polonia - come l’Italia depositaria di un importante patrimonio storico, artistico e culturale - è terreno fertile per la promozione della cultura e della lingua italiana: sono oltre 20.000 gli studenti delle scuole polacche che quest’anno hanno scelto di studiare l’italiano e frequenti sono le collaborazioni tra enti e fondazioni artistiche e scientifiche. L’Ambasciata, insieme agli Istituti Italiani di Cultura di Varsavia e di Cracovia, si impegna per intensificare i rapporti culturali tra i nostri due Paesi tramite l’organizzazione di eventi culturali di grande impatto e tramite la diffusione dell’insegnamento dell’italiano presso le scuole e le Università.

 

Il numero di Italiani residenti e di connazionali che si recano in Polonia per affari, studio o turismo è in continua crescita. La Polonia è un paese accogliente, ma può sempre esservi l’esigenza, per il cittadino italiano, di rivolgersi alle proprie autorità. Il nostro Ufficio consolare, insieme alla rete dei Consoli Onorari e Corrispondenti Consolari, è a disposizione  per assistere al meglio i connazionali.

Il nostro sito web e la nostra pagina Facebook, che ci proponiamo di tenere per quanto possibile aggiornati, forniranno alla nostra utenza alcune informazioni di carattere generale e di lettura immediata, in modo da facilitare la fruizione dei servizi offerti dall’Ambasciata, siano essi destinati ai cittadini interessati alla Polonia o ivi residenti, ai cittadini polacchi interessati all’Italia, a turisti di passaggio o ancora agli operatori economici che intendono svolgere attività nel contesto bilaterale italo-polacco.

Il sito non ha pretese di completezza, esso vuole essere uno strumento di lavoro per quanto possibile utile a fare capire e ad illustrare le diverse attività svolte dall’Ambasciata d’Italia in Polonia.

 

Mi auguro dunque che possiate trovarvi notizie di interesse e auspico una buona e proficua navigazione!

 

Alessandro De Pedys

Ambasciatore d’Italia in Polonia